Procedimenti ad istanza di parte

Si fornisce qui di seguito un elenco dei procedimenti amministrativi ad istanza di parte di competenza della Soprintendenza Archivistica, con l’indicazione del relativo termine di conclusione.

N.B.: Ai sensi della L. 7 agosto 1990, n. 241, art. 20, c. 4, la norma del silenzio-assenso non si applica a procedimenti riguardanti i beni culturali. Pertanto la mancata conclusione del procedimento entro i termini indicati, ovvero la mancata adozione di un provvedimento esplicito, non costituiscono autorizzazione all’esecuzione degli interventi.

Procedimenti

Riferimenti normativi

Tempi di conclusione

Documentazione richiesta

Dichiarazione di interesse storico particolarmente importante di archivi o documenti privati

Artt. 13-14 D.lgs. 42/2004

120 gg.

-    Istanza o segnalazione

-    Relazione illustrativa, con dati di consistenza, note storiche, motivazioni culturali

 

Per saperne di più

Dichiarazione di rilevante interesse culturale di mostre o esposizioni

(alla Soprintendenza compete soltanto la fase istruttoria)

Art. 48, c. 6 D.lgs. 42/2004

90 gg.

-    Istanza motivata dell’interessato

Trasferimento di archivi pubblici tra Stato, regioni e enti pubblici territoriali

 

Artt. 53 e 54, D.lgs. 42/2004

Art. 21, c. 1 e), D.lgs. 42/2004

60 gg.

-    Istanza del proprietario dell’archivio

-    Delibera dell’organo competente

-    Dettagliata descrizione dell’archivio

-    Delibera di accettazione dell’ente ricevente

Alienazione di archivi e documenti di persone giuridiche private senza fini di lucro, ivi compresi gli enti ecclesiastici riconosciuti

 

Art. 56, D.lgs. 42/2004

Art. 21, c. 1 e), D.lgs. 42/2004

 

 

60 gg.

-    Istanza del proprietario dell’archivio

-    Delibera dell’organo competente

-    Dettagliata descrizione dell’archivio

-    Delibera di accettazione dell’ente ricevente

Denuncia di trasferimento di proprietà di archivi o documenti privati dichiarati di interesse storico particolarmente importante

Art. 59 D.lgs. 42/2004

30 gg.

-    Denuncia di trasferimento contenente tutti i dati richiesti dall’art. 59 D.lgs. 42/2004

 

Per saperne di più

Vigilanza sul commercio di archivi o singoli documenti di interesse storico

Art. 63, c. 4, D.lgs. 42/2004

90 gg.

-    Denuncia di disponibilità in vendita dei documenti

-    Elenco dettagliato dei documenti posti in vendita, con l’indicazione della provenienza e del prezzo

-    Documentazione fotografica dei documenti

Per saperne di più

Esercizio del diritto di prelazione a favore dello Stato o di altri enti pubblici territoriali

Artt. 60-62, D.lgs. 42/2004

60 o 180 gg.

(vedi art. 61 D.lgs. 42/2004)

-

Acquisto da parte dello Stato di archivi o documenti di propretà privata

(alla Soprintendenza compete soltanto la fase istruttoria)

Art. 21 R.D. 363/1913

90 gg.

-    Dichiarazione dell’intenzione di vendere da parte del proprietario, corredata dalla relativa offerta economica

-    Dettagliata descrizione dei beni

-    Riproduzione fotografica digitale dei documenti

-    Parere dell’Archivio di Stato eventualmente ricevente.

Autorizzazione all’acquisizione in comodato, deposito o dono di archivi di enti pubblici e di privati.

(alla Soprintendenza compete soltanto la fase istruttoria)

Art. 44, D.lgs. 42/2004

90 gg.

-    Istanza del proprietario dell’archivio, ove sia chiaramente espressa l’intenzione di depositare/donare il bene

-    Nel caso di ente pubblico, delibera dell’organo competente

-    Dettagliata descrizione dell’archivio

-    Parere dell’Archivio ricevente

Per saperne di più vedi le pagine relative alle procedure di deposito e donazione

Autorizzazione al prestito in occasione di mostre sul territorio nazionale o estero

 

 

Art. 48 D.lgs. 42/2004

90 gg.

-    Istanza presentata dal proprietario, possessore o detentore dell’archivio

-    Elenco completo dei documenti (Descrizione, data, segnatura inventariale, stato di conservazione)

-    Informazioni sulla mostra o esposizione (titolo, finalità, durata, progetto culturale ecc.)

-    Ragione sociale e recapiti del soggetto che richiede il prestito

-    Nominativo del responsabile della custodia e del trasporto

-    Modalità tecniche di esposizione e conservazione dei beni (illuminazione, temperatura, contenitori espositivi, sistemi di allarme e sicurezza, personale di custodia)

-    Valore dei beni

-    Sistemi e procedure di trasporto

-    Certificato di assicurazione dei beni

N.B.: Per mostre fuori del territorio nazionale è necessario richiedere anche l’Attestato di circolazione temporanea dei beni prestati

Per saperne di più

Rilascio di Attestato di circolazione temporanea per:

-    prestito in occasione di mostre fuori dal territorio nazionale, o per altre attività consentite

-    altri casi previsti dall’art. 67 D.lgs. 42/2004.

(l’autorizzazione al prestito fuori dal territorio nazionale compete alla Direzione Generale Archivi; alla Soprintendenza compete soltanto il rilascio dell’Attestato)

Artt. 66, 67 e 71 D.lgs. 42/2004

40 gg.

-    Documentazione richiesta per le mostre su territorio nazionale

-    Riproduzione fotografica digitale dei documenti

Rilascio di Attestato di libera circolazione ai fini dell'esportazione di documenti all'interno del territorio dell'UE

Art. 68 D.lgs. 42/2004

40 gg.

(100 gg. nel caso di cui all’art. 70 c. 1 D.lgs. 42/2004)

-    Istanza di rilascio dell'attestato di libera circolazione

-    Descrizione dettagliata del documento, con indicazione del valore, della provenienza e della destinazione

-    Riproduzione fotografica digitale del documento

Esercizio del diritto di acquisto coattivo a favore dello Stato in caso di esportazione

(alla Soprintendenza compete soltanto la fase istruttoria)

Art. 70, D.lgs. 42/2004

90 gg.

 

Autorizzazione allo spostamento di beni archivistici

-          in locali già allestiti

-          in sede da adeguare

-          in sede di nuova realizzazione

Art. 21, c. 1, b) D.lgs. 42/2004

180 gg.

-    Istanza presentata dal proprietario, possessore o detentore dell’archivio

-    Progetto dei locali, completo di elaborati grafici

-    Certificazioni di idoneità impiantistiche

-    Certificato prevenzione incendi (rilasciato dai Vigili del Fuoco) per l’attività specifica di deposito d’archivio.

Per saperne di più

Autorizzazione allo scarto  di documenti di enti pubblici non più occorrenti per i fini amministrativi dell’ente e che non rivestono interesse storico e dei documenti appartenenti agli archivi privati dichiarati di interesse storico particolarmente importante

Art. 21, c. 1 d), D.lgs. 42/2004

60 gg.

-    Istanza presentata dal proprietario, possessore o detentore dell’archivio

-    Nel caso di ente pubblico, delibera o determina dell’organo competente

-    Elenco particolareggiato del materiale che si propone per lo scarto, redatta in conformità al modello reperibile on line.

Per saperne di più

Esame dei progetti di censimento, schedatura, riordinamento, inventariazione, condizionamento di archivi di enti pubblici e di archivi privati dichiarati di interesse storico particolarmente importante e relativa autorizzazione alla realizzazione degli interventi

Art. 21, cc. 4 e 5, D.lgs. 42/2004

120 gg.

-    Istanza presentata dal proprietario, possessore o detentore dell’archivio

-    Progetto di intervento

 

Per saperne di più

Esame dei progetti di restauro (preliminare e definitivo) di documenti di enti pubblici e privati dichiarati di interesse storico particolarmente importante e autorizzazione alla realizzazione

Art. 21, cc. 4 e 5, D.lgs. 42/2004

120 gg.

-    Istanza presentata dal proprietario, possessore o detentore dell’archivio o documento

-    Progetto di intervento

Per saperne di più

Certificazione di regolare esecuzione degli interventi di censimento, schedatura, riordinamento, inventariazione, condizionamento

Art. 21, cc. 4 e 5, D.lgs. 42/2004

90 gg.

-    Istanza presentata dal proprietario, possessore o detentore dell’archivio

-    Relazione di intervento

-    Banche dati

-    Inventario, nei formati digitali e analogici richiesti

Per saperne di più

Certificazione di regolare esecuzione degli interventi di restauro

Art. 21, cc. 4 e 5, D.lgs. 42/2004

90 gg.

-    Istanza presentata dal proprietario, possessore o detentore dell’archivio

-    Relazione di intervento

-    Documentazione fotografica

Autorizzazione per la consultazione di archivi privati dichiarati di interesse storico particolarmente importante

Art. 127, D.lgs. 42/2004

30 gg.

-    Istanza del consultante

Parere circa l’autorizzazione da parte del Ministero degli Interni alla consultazione di documenti di carattere riservato

Art. 123, D.lgs. 42/2004

30 gg.

-    Richiesta del Ministero degli Interni

Collaborazione tecnica con i CC del NTPC e altre forze di PG, in caso di accertamenti o sequestri (verifica congiunta del materiale e invio della relativa relazione)

Art. 63, c. 3, D.lgs. 42/2004

30 gg.

-    Richiesta da parte del magistrato inquirente o del competente organo di PG.

Richieste di contributo per spese relative ad interventi conservativi su beni culturali

(alla Soprintendenza compete soltanto la fase istruttoria)

Artt. 35-37, D.Lgs.42/2004

180 gg.

-    Istanza presentata dal proprietario, possessore o detentore dell’archivio

-    Progetto di intervento

Per saperne di più

PDF  Stampa  E-mail