Collana Archivi storici comunali, 2

Archivio Storico del Comune di Vigone

Copertina del volume

a cura di Daniela Dinato
Torino, Hapax Editore, 2000

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INDICE

  • Presentazione
  • Introduzione all’inventario, di Daniela Dinato
  • L’acqua, un bene prezioso difeso nei secoli. Gli strumenti giuridici offerti dagli Statuti comunali di Vigone, di Umberto Gasperini
  • Il peso delle servitù militari sulla comunità di Vigone, di Daniela Dinato
  • Inventario, a cura di Daniela Dinato

 

ABSTRACT

Questo secondo volume della collana Archivi storici comunali nasce da un’accurata revisione e integrazione degli antichi inventari dell’Archivio Storico Comunale di Vigone, che conserva tra i molti documenti di grande interesse un notevole fondo membranaceo costituito da oltre settanta pergamene dei secoli XIII-XIX, nonché una preziosa raccolta di mappe e disegni che, in concomitanza con la pubblicazione dell’inventario, sono stati restituiti alla originale integrità e leggibilità grazie ad un sapiente e accurato lavoro di restauro conservativo.
L’introduzione all’inventario contiene chiare ed essenziali informazioni sulla diplomatica, sulla cancelleria sabauda, sui sigilli nonché sulla storia e fabbricazione della pergamena, che per secoli è stato il supporto scrittorio per eccellenza.
Il volume, riccamente illustrato a colori, è inoltre arricchito da due approfondimenti storiografici ispirati e originati da un attento e scrupoloso esame dei materiali documentari. Il primo è un saggio di Umberto Gasperini su “Gli strumenti giuridici offerti dagli Statuti comunali di Vigone”, con particolare riferimento alla gestione e all’uso delle acque nei secoli; il secondo, curato da Daniela Dinato, studia gli effetti che per secoli ebbero sul piano economico e sociale le servitù militari che gravarono sulla piccola comunità, condizionandone pesantemente la vita di tutti i giorni.
L’inventario dell’archivio, diviso in due Sezioni per rispettarne la struttura risultante da una serie di riordini che si sono susseguiti tra l’Ottocento e il Novecento, comprende anche l’archivio dell’Ente Comunale di Assistenza e dell’Asilo infantile.

PDF  Stampa  E-mail