Specola 2000

PROGETTO PER LA TUTELA E LA VALORIZZAZIONE DEGLI ARCHIVI DEGLI OSSERVATORI ASTRONOMICI ITALIANI

A partire dal 1999 la Direzione Generale per gli Archivi ha costituito una commissione con il compito di stendere una relazione sulla situazione degli archivi degli Osservatori e proporre un progetto di salvaguardia e valorizzazione degli stessi. La commissione (che si è avvalsa della preziosa collaborazione della Società Astronomica Italiana del Consorzio Nazionale di Astronomia e Astrofisica), al termine della prima fase di lavoro relativa al censimento del patrimonio archivistico, ha proposto un piano di intervento alla luce della situazione largamente diversificata emersa, comprendente archivi inventariati in collaborazione con le Soprintendenze Archivistiche competenti (Milano, Torino), archivi parzialmente ordinati e inventariati, archivi totalmente disordinati. Il piano di intervento, grazie anche alla collaborazione dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) ha consentito la conclusione di diversi interventi di riordinamento e inventariazione.

Per saperne di più vai alla pagina del progetto Specola 2000 sul sito della Direzione Generale per gli Archivi.

 

In Piemonte

Nell’ambito di questo progetto è stato completato l’intervento di riordinamento dell’archivio storico e di quello di deposito dell’Osservatorio astronomico di Pino Torinese.

Per saperne di più vai alla pagina sugli archivi dell'Osservatorio astronomico torinese.

Responsabile per la Soprintendenza: dott.ssa Daniela Caffaratto.

PDF  Stampa  E-mail