Scrigni di Carta aperta fino al 28 febbraio

Visto il grande successo ottenuto dalla mostra, è stata prorogata l'apertura fino al 28 febbraio 2016.

Il 12 dicembre è stata inaugurata a Chieri, presso l'oratorio di San Filippo in via Vittorio Emanuele II 63, la mostra di documenti medioevali "Scrigni di Carta". Organizzata dall'associazione La Compagnia della Chiocciola in collaborazione con il Comune di Chieri e con il contributo di Antonella Pieri e Diego Robotti, funzionari della Soprintendenza Archivistica, vuol raccontare le trasformazioni di tre secoli di vita nel Medioevo del territorio chierese.

"Scrigni di Carta" sarà aperto ogni sabato e domenica dalla 10 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 18,30 con ingresso libero. Al pubblico verrà chiesto solo un piccolo contributo per la copertura delle spese.

Scarica il programma (pdf)

Scarica il comunicato stampa (pdf)

 

Stampa